Roberta_Corradi_Header_01

venerdì 22 agosto 2014

Periartrite Scapolo Omerale e Terapia Neurale

La periartrite scapolo omerale è un processo infiammatorio degenerativo che colpisce i tendini ed i muscoli della spalla.
Le strutture muscolari che solitamente sono interessate sono quelle della cuffia dei rotatori, costituita dai muscoli sottospinoso, sovraspinoso, piccolo rotondo ed il muscolo sottoscapolare, ed è così denominata perché avvolge come una "cuffia"la testa dell'omero, stabilizzando l'articolazione.

Questa patologia puo' presentarsi in forma acuta o cronica.
La forma acuta,si distingue per la comparsa di un dolore articolare molto violento che peggiora nell'arco di poche ore,impedendo i movimenti dell'articolazione colpita.
La forma cronica invece si sviluppa gradualmente ed interessa principalmente la capsula articolare.

I principali sintomi con cui si presenta la periartrite sono:
- Comparsa di dolore alla spalla sia a riposo che durante il movimento attivo e passivo dell'arto.
- Rigidità articolare che all'inizio è dovuta ad una contrattura antalgica, ma in seguito si sviluppano dei fenomeni aderenziali che in associazione alla contrattura muscolare determinano una diminuzione del range articolare.
- Algodistrofia (o blocco della spalla).
È un sintomo molto doloroso che impedisce quasi tutti i movimenti della spalla. A provocarlo è una retrazione ed ispessimento della capsula articolare della spalla (capsulite adesiva).

Le cause della periartrite scapolo omerale sono:
- traumi o microtraumi ripetuti nel tempo.
- alterazioni posturali.
- alterazioni capsulo-legamentose.
- fenomeni artrosici.

La terapia neurale riesce a ridurre e spesso a fare regredire totalmente la sintomatologia dolorosa.
Le infiltrazioni di procaina che vengono fatte a livello dell'articolazione scapolo omerale e lungo il decorso del capo lungo del bicipite riducono l'infiammazione dei tessuti, con conseguente riduzione della contrattura muscolare antalgica e quindi ripristino della normale motilità articolare.
Tutto questo si verifica in poche sedute, con un immediato miglioramento della sintomatologia dolorosa e quindi della qualità di vita del paziente.
La periartrite scapolo omerale e' infatti una patologia debilitante, perché il dolore e la limitazione funzionale dell'articolazione condizionano molte delle normali attività del quotidiano.

Nessun commento:

Posta un commento